Riso del polesine - Azienda agricola Bortolotti Assunta (PRODUZIONE PROPRIA)

Alle foci del Delta del Po, ai confini del mare, è qui che cresce il riso del Polesine.

Riso (Oryza sativa)

L 'elemento fondamentale della risaia è l'acqua che ripara innanzitutto le piantine dagli sbalzi termici, inoltre garantisce l'approvvigionamento delle stesse tramite il suo scorrimento lento, costante e sempre ossigenato. Durante la coltivazione del riso si alternano periodi di allagamento a periodi di asciutta ecco perché deve essere garantito lo scolo totale dell'acqua, senza che vi siano ristagni. Il campo risaia è quindi strutturato da canalizzazioni e chiuse al suo servizio.
Dopo la semina in stagione primaverile e la crescita estiva, si arriva al periodo di raggiungimento totale della maturazione che è l'autunno dove vi è la raccolta del risone per mezzo di macchinari.

Da qui inizia la lavorazione naturale del risone per l'ottenimento del riso integrale per mezzo della rimozione meccanica (pulitori e rulli) degli invogli esterni, o l'ottenimento del riso bianco (brillatura) ma senza l'aggiunta di talco o olio, dove i chicchi vengono grattati in cilindri fino all'ottenimento del cuore del chicco.

Contatti